PARTENZE GENNAIO - FEBBRAIO - MARZO


FIRENZE, PISA E LUCCA "CITTA' D'ARTE"

PARTENZE: 19 Febbraio - 8 Aprile - 23 Aprile - 29 Aprile - 2 Giugno

RITROVO: Ore 5.30 Terminal bus Corso Bolzano - Torino

DURATA: 3 giorni

SERVIZI INCLUSI: Trasferimenti a/r, accompagnatore, Trattamento come da programma

 

PROGRAMMA: 1° GIORNO, TORINO - PISA - FIRENZE: Partenza, via Alessandria, per la Toscana. Arrivo a Pisa, la città della Torre Pendente e non solo. Da vedere è la Piazza dei Miracoli con il Duomo, il Battistero e la suggestiva Torre Pendente, per la sua straordinaria bellezza questa piazza è stata dichiarata dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Pranzo libero. In serata arrivo nei pressi di Firenze con sistemazione in hotel per la cena e il pernottamento.

 

2° GIORNO, FIRENZE: Prima colazione in hotel e partenza per Firenze, città incredibilmente ricca di storia e di cultura, inserita nel Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Giornata dedicata alla visita guidata della città: Piazza del Duomo dominata dalla cupola del Brunelleschi, Piazza della Signoria con il suo magnifico Palazzo Vecchio e si continua con il Ponte Vecchio vero simbolo della capitale della Toscana. Pranzo libero. Nel pomeriggio tempo libero per visite individuali. Al termine rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

 

3° GIORNO, FIRENZE - LUCCA - TORINO: Prima colazione in hotel. Partenza in direzione di Lucca, una delle città d’arte più belle ed amate della Toscana, una tappa che non può davvero mancare in un itinerario classico alla scoperta della regione. Visita libera della città. Al termine partenza con pranzo libero lungo il percorso. In serata rientro presso le località di partenza.

            QUOTA A PERSONA € 360,00

 QUOTA PRENOTA PRIMA € 330,00*

*Prenota prima: prenotazione 31 giorni prima della partenza



PARTENZE APRILE - MAGGIO - GIUGNO


CAMARGUE E IL GRANDE DELTA DEL RODANO

PARTENZE: 23 Aprile - 29 Aprile - 23 Maggio (Festa Gitana)

RITROVO: Ore 5.30 Terminal bus Corso Bolzano - Torino

DURATA: 3 giorni

SERVIZI INCLUSI: Trasferimenti a/r, accompagnatore, Hotel in mezza pensione

 

PROGRAMMA: Partenza, via Susa, per la Francia. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio visita della città di Avignone conosciuta anche con il nome di “Città dei Papi”. Avignone custodisce un eccezionale patrimonio storico-artistico, come il Palazzo dei Papi e il Ponte di St-Bénezet, dichiarati nel 1995 dall’UNESCO Patrimoni dell'Umanità. In serata sistemazione in hotel nei pressi di Nimes, cena e pernottamento.

 

2° GIORNO, NIMES - CAMARGUE: Dopo la colazione visita della città di Nimes detta anche la “Roma Francese”. Proseguimento per la Camargue, riserva zoologica e botanica compresa tra i due bracci del Delta del Rodano. Fra fenicotteri rosa, tori indomiti e cavalli bianchi che vivono allo stato brado, questo fazzoletto di natura stupisce e affascina. Pranzo libero ad Aigues-Mortes. In serata ritorno a Nimes per cena e pernottamento in hotel.

 

3° GIORNO, NIMES - ARLES - TORINO: Prima colazione in hotel e partenza per Arles città situata sulle rive del Rodano. Visita della Cattedrale, del teatro, dell’anfiteatro romano e l’antica necropoli di Alyscamps. Pranzo libero. Nel pomeriggio ripresa del viaggio ed arrivo presso le località di partenza in serata.

            QUOTA A PERSONA € 380,00

 QUOTA PRENOTA PRIMA € 350,00*

*Prenota prima: prenotazione 31 giorni prima della partenza



MONTAGNE, LAGHI E CITTADINE DELLE DOLOMITI

PARTENZE: 23 Aprile - 2 Giugno - 7 Luglio

RITROVO: Ore 5.30 Terminal bus Corso Bolzano - Torino

DURATA: 3 giorni

SERVIZI INCLUSI: Trasferimenti a/r, accompagnatore, Hotel in mezza pensione

 

PROGRAMMA: 1° GIORNO, TORINO - BOLZANO: Partenza, via Milano, per il Trentino-Alto Adige. Arrivo a Bolzano e pranzo libero. Nel primo pomeriggio incontro con la guida locale per la visita guidata. Bolzano è il capoluogo dell'omonima provincia autonoma del Trentino-Alto Adige ed è situata in una valle al centro di colline ricche di vigneti. È la porta verso la catena montuosa delle Dolomiti, nelle Alpi italiane. Nel centro medievale della città, il Museo Archeologico dell'Alto Adige ospita la mummia del Neolitico, nota come Ötzi, l'uomo del Similaun. Al termine della visita trasferimento in hotel a Bolzano o dintorni. Cena e pernottamento in hotel.

 

2° GIORNO, BOLZANO - LAGO DI BRAIES - DOBBIACO - LAGO DI LANDRO - CORTINA D’AMPEZZO - BOLZANO: Prima colazione in hotel, incontro con la guida locale e partenza per la Val Pusteria. Si raggiunge il Lago di Braies, una delle località iconiche dell’Alto Adige. Sosta per una fotografia e proseguimento per Dobbiaco, visita e pranzo libero. Nel primo pomeriggio proseguimento per Cortina d’Ampezzo. Sulla strada, sosta al Lago di Landro da dove si gode un’impareggiabile vista delle Tre Cime di Lavaredo. Arrivo a Cortina d’Ampezzo passeggiata nel centro storico, Cortina d'Ampezzo è una località che può vantare una storia millenaria e una lunga tradizione nel turismo. Al termine rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

 

3° GIORNO, ROVERETO - SIRMIONE - TORINO: Dopo la prima colazione in hotel partenza per Rovereto. Visita alla “Campana della Pace” simbolo delle atrocità della guerra. Proseguimento per il pranzo in ristorante. Nel pomeriggio sosta a Sirmione, sul lago di Garda, graziosa località climatica e termale tra le più importanti e rinomate d’Italia. Tempo libero a disposizione per una passeggiata. Al termine ripresa del viaggio ed arrivo presso le località di partenza in serata.

            QUOTA A PERSONA € 390,00

 QUOTA PRENOTA PRIMA € 360,00*

*Prenota prima: prenotazione 31 giorni prima della partenza



TERMINI DI CANCELLAZIONE: Cancellazione gratuita fino a 21 giorni prima della partenza, la restituzione del pagamento sarà completa senza alcuna penale, dopo tale data si applicherà una penale del 100%, ricordiamo che è possibile stipulare una polizza annullamento in caso di infortunio/malattia (positività covid incluso) con almeno 1 giorno di ricovero ospedaliero.

CONDIZIONI DI VENDITA: Tutti i viaggi organizzati in bus saranno confermati con un numero minimo di 25 partecipanti.